carraraonline.com

Sezione a cura di Mario Volpi
Vai ai contenuti
RUBRICHE
Novita' 2019

Spetta/Le Redazione

Prende  sempre più vigore la vera e propria "moda" di coltivare piante da orte,  magari in vaso sul terrazzo. L'agricoltura, un tempo vero e proprio  volano economico e sociale dell'umanità, oggi è diventata un  divertimento, ma se contribuirà a far amare la terra e rispettare  l'ambiente, sia ancora una volta la benvenuta. L’industria verde

Spetta/Le Redazione

Anche  se un cronista della Tv Francese ha recentemente affermato che Vinci è  un paesino della Francia e che Leonardo era un genio francese, salvo poi  chiedere scusa per la magra figura, il 2 maggio in tutto il mondo si è  celebrato i cinque secoli dalla sua morte. Leonardo, oltre una dei più  grandi geni dell'umanità, è stato il personaggio più misterioso del  Rinascimento italiano, e a tutt'ora i suoi misteri sono ancora ben  custoditi nelle nebbie del tempo.  Un genio misterioso
Pecunia non olet!

Spetta/Le Redazione

Oggi tutto il mondo  non fa altro che parlare di Greta la ragazzina ambientalista, anche se  chiaramente manovrata da qualcuno.  Non penso che dipenderà dal clima se  la specie umana sparirà dalla faccia del pianeta, ma dall'insensato uso  di ciò che a prima vista sembrano conquiste epocali come ... il sapone! Pecunia non olet!


Villa Fabbricotti - la Padula

Spetta/Le Redazione
Carrara  è il sito più importante al mondo per l'estrazione del marmo, e prima  che il primato ci fosse soffiato da Pietrasanta, lo era anche per la sua  lavorazione. La colpa del drastico calo delle imprese dedite alla sua  lavorazione è da imputarsi alla "politica" che come al solito si è  dimostrata cieca e sorda alle richieste della Società, perseguendo  invece gli interessi di pochi. Un "povero bel paese"



Spetta/Le Redazione
Lo  moderna tecnologia fa pensare all'essere umano di essersi ormai  affrancato dai capricci di Madre Natura. Questo gravissimo errore di  valutazione, spesso fatto da intere Nazioni, si ripercuote  invariabilmente sulle popolazioni, che pagano questa superbia dei loro  Governi, con la loro vita. Altitudo

Spetta/Le Redazione

Tra  le decine di mestieri che il progresso ha spazzato via, alcuni stanno  tornando, con scopi magari diversi da quelli dei secoli passati, ma fa  piacere che almeno una piccolissima parte di quel sapere millenario non  vada perduta per sempre.
‘L calzolar dle bestie (il calzolaio degli animali)



Spetta/Le Redazione
Alcuni giorni or sono  vi sono stati, nelle maggiori città italiane, delle proteste a tratti  violente della categoria dei tassisti, che le nuove norme europee  privano del loro "monopolio." Così mi è tornato alla mente quando questo  mestiere era uno dei più modesti, fatto con un ronzino attaccato a una  scalcinata carrozza.
Il brumista


Spetta/Le Redazione
Alcuni giorni fa è  apparsa la notizia di un sindaco, dell'Italia meridionale che offriva la  case dal suo paese a un'Euro, purchè vi si soggiornasse. Questo la dice  lunga sullo spopolamento dei paesi che oggi è una vera e propria  emergenza, e che io, purtroppo, credo sia irreversibile.
L’Italia che sparisce

Spetta/Le Redazione
Le nuove generazioni  non sono a conoscenza dello scempio ambientale che l'errato uso della  chimica ha causato al nostro territorio, come non sono a conoscenza che i  carrarini tra il lavoro "avvelenato" e la salute, scelsero la seconda,  con un referendum popolare primo in Italia. Oggi la chimica non è più  così ma nella gente è rimasta la paura del "demonio invisibile" che un  tempo essa rappresentava.
Il sogno degli antichi alchimisti


Spetta/Le Redazione
Oggi è particolarmente  di moda la voglia di tornare all'antico. Questo avviene in tutti i  settori ma in particolar modo in quello alimentare. Ma se fosse  possibile sarebbe un bene?
I cibi della nonna
Storia - Chiese - Castelli della Lunigiana - Trekking - Dialetto
e molto altro ancora sul portale di carraraonline.com
"Nella Pietra le sue Radici"
Richiesta informazioni


CarraraOnline.com
CarraraOnline.com
Torna ai contenuti