carraraonline.com

Sezione a cura di Mario Volpi
Vai ai contenuti
RUBRICHE
Novita' 2020

Spetta/Le Redazione
 
Con le bufale, purtroppo, non si fa solo dell'ottima mozzarella !...
 
Bufale …  senza corna


Spetta/Le Redazione
I "furbetti del cartellino" d'ora in poi avranno qualche problema a continuare il loro giochetto, la tecnica li ha sconfitti...almeno si spera!
Certificare il tempo


Spetta/Le Redazione
Anche ai geni piace primeggiare, e quando sulla loro strada incontrano qualcuno al loro pari, si accende una infuocata rivalità, che però, nella maggior parte dei casi porta solo del bene.
Rivalità

Spetta/Le Redazione
Il bel Paese è considerato tale soprattutto per gli oltre 8000 piccoli Borghi che ci sono. Quasi tutti millenari, alcuni addirittura  abitati ininterrottamente sino dall'epoca romana, sono dei veri e propri libri di pietra su cui è incisa la nostra storia.
Il Paese dei paesi


Spetta/Le Redazione
Alcuni pensano che i sogni siano in realtà una porta verso un'altra dimensione. E se fosse vero?
Una notte tempestosa


Spetta/Le Redazione
Tra pochi giorni vi sarà una mini apertura di caccia, con forti limitazioni sulle specie cacciabili e sul modo di farlo. Oggi la maggior parte dei cacciatori è votata alla caccia al cinghiale, ma un tempo, la meta agognata da tutti erano le ricche zone nel Parmense o nelle pianure toscane,  per moltissimi  però, restata solo un sogno.
La caccia a Carrara negli anni sessanta


Spetta/Le Redazione
Qualcuno potrebbe pensare che questo sia solo un racconto di fantascienza, ma sarà davvero così?
Allevatore … spaziale

Spetta/Le Redazione
Per l'inciviltà di qualcuno, un'altra testimonianza del passato è destinata a finire nell'oblio, senza dirci il perché fosse stata creata.  Per alcuni di noi, il passato è privo d'importanza, dimenticandosi totalmente delle proprie origini!
Un “Palazzetto” misterioso


Spetta/Le Redazione
Spesso, quando racconto alle nuove generazioni, com'era la vita appena sessanta anni fa, mi guardano strano, pensando forse che sono già preda del Morbo di Alzheimer. Purtroppo invece è la pura verità, anche se oggi, per fortuna, sembra una storia inventata.
Il cibo della Terra


Spetta/Le Redazione
Io sono da sempre molto scettico su storie e avvenimenti che trattano del paranormale, ma questa volta...
Un misterioso … saluto

Spetta/Le Redazione
La fuga dal mostro, un breve racconto, dove ogni  riferimento a luoghi, fatti, o persone è puramente casuale ... Forse!
Stefano non fu mai respinto…, continuò a salire in solitario verso la cima fino a diventarne una parte di ciò che lo attorniava, il silenzio delle vette, quello della neve e il silenzio eterno, quello che non esiste in nessun altro luogo se non lassù.
Il mostro

Spetta/Le Redazione
Ci risiamo! La globalizzazione selvaggia senza controllo ha fatto un'altra vittima illustre! Ma quando capiremo che non è questo il modo di concepire il progresso?
La morte nera


Spetta/Le Redazione
Oggi si apprezza sempre più, il "sangue della terra" come io chiamo uno degli alimenti che ha accompagnato nei millenni l'evoluzione umana; il vino. Così prezioso che è spesso adulterato per ottenere facili guadagni, colpendo spesso in modo gravissimo sia la nostra salute, che l'economia.
Il sangue della terra.


Spetta/Le Redazione
Un combattente per la propria libertà, è considerato dalla propria gente un eroe, mentre per l'oppressore è solo un ribelle, o peggio un terrorista. Questo è ciò che è avvenuto nei secoli alla gente carrarina, tanto che ancora oggi, siamo considerati da molti "una popolazione pericolosa!",
Una popolazione “pericolosa!”

Spetta/Le Redazione
Molti  critici d'arte, anche famosi, hanno sempre evitato di parlare dell'Art  Déco, per il timore di essere visti come nostalgici o simpatizzanti del  regime fascista. Io trovo la cosa ridicola, sarebbe come non bere birra e  non mangiare crauti per non sembrare nazisti.
Arte fascista a Carrara

Spetta/Le Redazione
Vi  è stato un tempo in cui la gentilezza e le buone maniere erano  prerogativa anche delle persone importanti, che spesso compivano, verso  "la gente comune" gesti di una generosità, oggi impensabile.
L’’ngles (l’inglese)


Spetta/Le Redazione
Anche  se quest'anno è alquanto bizzarra, la primavera fa risvegliare dal  letargo invernale animali che a molti suscitano terrore o ribrezzo. Uno  di questi è sicuramente il Geco. Abitante fisso di ruderi e soffitte, si  vede sempre più spesso nelle nostre case, segno di una migliore qualità  ambientale.
Un drago nella stanza

Spetta/Le Redazione
Molti  di noi pensano che ognuno nasca con già assegnato il suo posto nella  vita. Per qualcuno solo agi, e onori, mentre per altri una serie  infinita di sciagure, e dolori. Stranamente però, sono sempre i migliori  a subire gli attacchi della sfortuna.
Titin ‘l falegname (Titino il falegname)

Spetta/Le Redazione
I medici e infermieri italiani hanno dimostrato in occasione di questa gravissima epidemia, una dedizione verso i pazienti che rasenta l'eroismo. Questo è riconosciuto da tutti, compreso il governo che si spertica in lodi, ma che li compensa economicamente con ..solo due euro! Grande esempio di coerenza, come del resto tutti i manager che si occupano della sanità pubblica!!
La casta bianca.


Spetta/Le Redazione
"errare humanum est" recitava un antichissimo proverbio! Ma siamo certi che errare sia solo umano?
A caccia di scoop!


Poesia in vernacolo di Enzo De Fazio.
Il virus a Carrara


Spetta/Le Redazione
"La  pubblicità è l'anima del commercio!" recita un vecchio adagio, ma siamo  sicuri che sia sempre vera, e che non nasconda nei suoi messaggi delle  vere e proprie truffe?
I maghi dell'inganno.

Spetta/Le Redazione
Questa  situazione economica rischia di diventare mortale più del virus.  Sopratutto perchè la Società moderna ha perduto per sempre le abilità  che avevano i nostri nonni nell'arte del sopravvivere in povertà, con  azioni quasi da selvaggi.
“Selvaggi” da povertà

Spetta/Le Redazione
In  questa situazione, cosa ci può essere di più imbarazzante di un potente  starnuto mentre si è in fila per fare la spesa? Ebbene è successo  proprio a me, e dal comportamento delle persone presenti, ho capito cosa  dovevano provare quei poveracci accusati di essere "untori" nelle  pestilenze del passato! Una “rossa” nemica


Spetta/Le Redazione
La  nostra forzata quarantena, fa molto male a noi, ma è un toccasana per  la Natura, a riprova di come sia invasiva e dannosa la presenza umana  sul pianeta. Grazie virus


Spetta/Le Redazione
Tra  le attività che la gente aspetta con ansia la riapertura, vi sono  barbieri e parrucchieri, questo la dice lunga sull'importanza della  "chioma" nella razza umana!
Teste … “coronate”


Spetta/Le Redazione
In  questo momento tragico per l'Italia, in nostro Esercito, si sta  prodigando con tutte le sue forze per aiutare le popolazioni in  difficoltà. Qualcuno afferma che non è bene vedere militari nelle  strade, visto che il loro compito è uccidere.  Io rispondo "perchè?  Stanno combattendo, e sperano vivamente di uccidere il loro nemico,  anche se  è infinitamente piccolo"
“Andar p’r soldat” (andare soldato)

Spetta/Le Redazione
questa  pandemia  ha rubato a molti la vita, e cambiato in tutti noi il modo di  vivere quotidiano. Così, molte abitudini, e i ricordi abbinate ad esse,  sono svaniti, per qualcuno di noi ... forse per sempre.
Una primavera rubata

Spetta/Le Redazione
L'arroganza  del potere fa uscire il peggio dall'animo umano, e spesso mostra chi lo esercita per quello che è veramente: un povero di spirito. Voglio  raccontare una storia cui molti anni fa assistetti personalmente. Il suo  epilogo fu motivo della mia ilarità per decenni, e in questo momento  una sana risata non può fare che bene.
Il figlio di papà


Spetta/Le Redazione
Molte  persone non sopportano, o si dicono stupite delle misure messe in campo  dal Governo per contrastare il contagio da coronavieus. Ma quelli di  una certa età ricordano perfettamente che in un tempo ormai lontano....
La storia si ripete

Il corsaro del Re Sole
Terzo capitolo
Una gelida alba stava sorgendo sulla Baia di Saint Aubin. La Viking con la velatura ridotta al minimo sembrava un vascello fantasma, nella foschia mattutina. Bordeggiava a poche leghe dall’isola di Jersey, incrociando sulla rotta obbligata per qualsiasi nave volesse andare verso l’Inghilterra. Il mare in bonaccia, rifletteva l’uggioso colore del cielo, simile al piombo, mentre un maligno e freddo Aliseo che ne accarezzava la superfice, increspandola...

Il corsaro del Re Sole
Secondo capitolo
Il Comandante Sir Charles Holland, era seduto nella sua cabina a bordo del “HMS Royal, ” un poderoso galeone della Royal Navy. Era un uomo basso e corpulento, tanto che l’elegante divisa tagliata su misura, non riusciva a nascondere la pinguedine. La feluca, bordata da un nastro dorato, copriva l’incipiente calvizie, mentre la barba ormai bianca, gli incorniciava completamente il volto, alla moda del tempo. L’arroganza, tipica dei Comandanti militari...

Dalla Redazione.
Mentre passeggiavo sul marciapiede, un bambino mascherato da pirata accompagnato dalla madre mi è corso incontro, e dopo avermi spruzzato di schiuma mi ha detto "sono il Corsaro Nero" Così mi è tornato in mente un racconto del mio amico Mario Volpi.
Il racconto sarà a puntate, sperando che vi piaccia auguriamo una buona lettura a tutti.
 
Il corsaro del Re Sole


Spetta/Le Redazione
 
L'inizio del terzo millennio, ha portato con se una vera e propria rivoluzione culturale, soprattutto nei Media, passando in meno di due decenni, dalla penna e l'inchiostro, al digitale. Come tutte le rivoluzioni, anche questa ha avuto le sue vittime. Così istituzioni centenarie, e un gran numero di mestieri sono spariti per sempre.
C’era una volta … l’edicola!


Spetta/Le Redazione
 
Tutti parlano in modo positivo della "globalizzazione" ma chi lo fa non ne capisce completamente la sua dirompente forza distruttrice. Come i "cipressi che vanno a Bolgheri in duplice filar ..." sono tantissime, troppe, le forme di vita vegetali che questa politica dissennata ha portato alla rovina, ma alla gente comune pare non importare, ignorando che è il mondo vegetale che si permette di vivere!
Il gigante buono


Spetta/Le Redazione
Oggi,  escluso rare eccezioni, la parità tra i sessi è cosa conclamata. Quello  che oggi è normalità, appena settanta anni fa, era inconcepibile, ma  l'amore con la "A" maiuscola, in molti casi ha saputo vincere "con il  fatto compiuto" una mentalità bigotta, e oscurantista. Cupido … agreste

Spetta/Le Redazione
Il  progresso sta lentamente divorando il nostro modo di vivere vecchio di  secoli. Il popolo italiano è un popolo come si dice di santi, poeti, e  navigatori, quindi di sapienza marinaresca millenaria. Ora questa  sapienza viene invalidata dalla modernità. Ma sarà davvero così?
Una luce sull’oceano
Spetta/Le Redazione
Invio il quarto e ultimo capitolo del " Il grande viaggio ", buona lettura a tutti.

Il grande viaggio

Spetta/Le Redazione
Invio il terzo capitolo del " Il grande viaggio ", buona lettura a tutti.

Il grande viaggio

Spetta/Le Redazione
Come promesso vi invio il secondo episodio del" Il grande viaggio" sperando che i lettori lo trovino interessante.
Il grande viaggio


Spetta/Le Redazione
Alcuni giorni fa ho partecipato al ottantatreesimo compleanno del mio amico fraterno Marcello ( Il nome è stato cambiato) che mi ha raccontato gli esordi della sua attività di imprenditore, che è finita diversi decenni fa a favore dei figli. Siccome è un racconto ricco di dettagli di un tempo ormai passato, che merita di essere descritto, ho pensato di dividere il racconto a puntate, spero che ai nostri lettori piaccia. Il grande viaggio


Spetta/Le Redazione
Le  recenti festività ci hanno raccontato di un mondo gastronomico "alieno"  fatto di ingredienti esotici, confezionati spesso da cuochi super  stellati, che badano più alla presentazione che alla tradizione. Io  penso che bisognerebbe fare un passo indietro, e tornare a "quel c'era  una volta..." ora più che mai necessario. Tradizioni…culinarie


Storia - Chiese - Castelli della Lunigiana - Trekking - Dialetto
e molto altro ancora sul portale di carraraonline.com
"Nella Pietra le sue Radici"
Richiesta informazioni


CarraraOnline.com
CarraraOnline.com
Torna ai contenuti