carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

" Che ne' monti di Luni, dove ronca lo Carrarese che di sotto alberga, ebbe trà bianchi marmi la spelonca per sua dimora,onde a guardar le stelle e'l mar non vi era veduta tronca " Dante Alighieri inferno canto xx


Fortitudo Mea in Rota

La provincia di Massa e Carrara venne istituita nel 1859
Ubicata tra le Alpi Apuane e il mar Tirreno ha un territorio prevalentemente montuoso e collinare.
Capoluogo di provincia Massa (MS) Abitanti circa 200.000 - Comuni 17

Ci Presentiamo :
Il sito www.carraraonline.com nasce nel 2004 con lo scopo di dare informazioni sul territorio carrarese, sia dal punto di vista storico e geografico, sia dal punto di vista paesaggistico e turistico. A questo scopo i promotori dell’iniziativa, che ricordiamo ha carattere prettamente amatoriale, hanno articolato il sito in diverse sezioni nelle quali si spazia dalla cucina locale alla storia di Carrara, dai percorsi per escursionisti sulle Apuane si passa ad informazioni di uso pratico per residenti e turisti. Altra caratteristica del sito, che ci preme sottolineare, è che lo stesso si configura come una struttura aperta, in costante evoluzione, a disposizione dei suoi lettori e di quanti hanno la volontà di raccontare fatti ed esperienze che riguardano il territorio apuano.
In questa sezione trovi

Storia – Chiese – Monumenti – Trekking – Dialetto –Linea Gotica e la Guerra a Marina e molto altro ancora possibilità di interagire cono i visitatori nel BLOG

CarraraOnline è diviso in 4 sezioni - Il Portale - Capolavori da Salvare
- Racconti - La Voce del Cittadino


CarraraOnline.com svolge un servizio d'informazione gratuita senza interesse alcuno, ma solo per amore per la propria città.
Gli articoli e le immagini inviati dai lettori contribuiscono allo sviluppo e alla crescita di questo portale che ciascuno potrà sentire come proprio.
Un ringraziamento sentito ai nostri collaboratori, ospiti e a tutti i visitatori.

Crediti - Contatti - Privacy

Come seguirci
Pagina ufficiale di CarraraOnline.com

Gruppo deidcato alla nostra città  - Com aler bela Marina
Dal sito cosa c'è di nuovo
Necropoli di Ameglia
L'alto numero di manufatti ritrovati fa capire che l'insediamento ligure era composto da una società con emergenti capacità commerciali e con alto potere d' acquisto. Il sito con i sepolcri fu abbandonato a causa di una frana avvenuta nel IV secolo a. C. Ogni tomba è costruita in muratura interamente a secco a base quadrangolare, all'interno della quale si trova la cassetta litica delle cenerei formata da sei lastre squadrate in pietra del Corvo.
Pubblicato da CararraOnline - 18/8/2017 20:48:00
Malattia del troppo amore
Spetta/Le Redazione I furiosi incendi di origine dolosa che stanno distruggendo il nostro patrimonio forestale, la dicono lunga su gli interessi economici, e politici che l'ambiente muove! A parte la distruzione causata da questi criminali, per cui la galera sarebbe poca cosa, anche il "buonismo" di molte persone causa disastri, meno eclatanti, ma assai più gravi di un'incendio boschivo...
Pubblicato da Mario Volpi - 17/8/2017 11:22:00
sulle tracce dei Liguri Apuani
Oggi ripercorriamo questo antico sentiero sul promontorio monte Caprione che unisce La Serra a Fiascherino nel quale si trovano i resti del paese di Barbazzano.
Pubblicato da CarraraOnline - 7/8/2017 20:52:00
Oltre la vita
Fu in una calda e afosa serata estiva, proprio come quelle attuali che tutto accade......
Pubblicato da Mario Volpi - 27/7/2017 20:57:00
La Baronessa misteriosa
Cari Amici, vogliamo farvi conoscere una storia affascinante scoperta per caso. L'incisione sulla targa riporta: MARION BARTON MUZZI FALCONI a ricordo della Baronessa che tanto amò questi luoghi. La targa ci ha incuriosito e così ci siamo messi sulle tracce della Baronessa ed ho scoperto una storia affascinate e dai molti risvolti nella quale compaiono: Il castello di Montemarcello. (quanti di voi sanno della sua esistenza? ) Lo stemma della famiglia Muzi con una figura con la mano sinistra sproporzionata rispetto al corpo Un falso attentato ad Addis Abeba nel periodo coloniale Una tomba anonima, senza un fiore e senza una incisione nel cimitero di Montemarcello.
Pubblicato da cararraOnline - 7/7/2017 19:04:00
Rubriche storiche

Quando hanno bombardato Marina di Carrara avevo 13 anni, era il 22 maggio del 1944 alle ore 11.30.....

Rubriche storiche


Storia di Carrara, storia di Marina, il porto, antica città di Luni, mutamenti della nostra costa, dialetto, colonie sul littorale apuano e molto altro 

L'angolo dei lettori

Cari amici,
Carraraonline è attiva dal 2004, in tutti questi anni il nostro archivio è aumentato in modo considerevole. Abbiamo pensato che sarebbe una cosa carina metterlo a disposizione con una modalità casuale. Voi potreste chiederci informazioni su un argomento a piace (  Natale, Pasqua, estate, mare, caccia, tradizioni, cucina, fantasia, un gioco, ecc ecc ) o un fatto o un personaggio e noi se abbiamo materiale attinente lo pubblichiamo o cerchiamo di informarci e di rispondervi. Aspettiamo i vostri suggerimenti.

Rubriche minori

In questa piccola rubrica si trovano curiosità relative alla storia, antica e recente di Carrara....
Immagini emozioni 2017
Area video
Cari Amici, è con vero piacere che vi segnalo “La dove… dimoravano gli dei !”.
Un viaggio suggestivo tra musiche, immagini e audio dedicato a tutti coloro che sulle
Apuane hanno perso la VITA.
Video realizzato da PierBin e Enzo De Fazio.


Iscrizione Newsletter


E sarai sempre aggiornato su le novità del sito
Area Social
Clicca sul bottone per scaricare l' App
L’App è disponibile sia per IOS che per Android e può essere scaricata dall’App Store e da Google Play.
Lo scaricamento è gratuito e avviene in poco tempo!

Maggiori informazioni  




Torna ai contenuti | Torna al menu