Colomba della Pace - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Colomba della Pace

Capolavori da Salvare
Cari Amici lettori,
oggi ci occupiamo di un caso emblematico di incuria posta sotto gli occhi di tutti...ci accorgeremo
di come sia ormai "normale" nella nostra città non fare piu' caso alle macroscopiche brutture che ci
circondano nel quotidiano: sto parlando della scultura intitolata "la colomba della pace" di Mario
Signori, situata accanto al nostro comune , davanti all'edificio della polizia municipale.
La scultura è di pregevole fattura ed è stata scolpita da uno scultore molto famoso , ma i piu' non
ne sono neppure a conoscenza, dato che nessuna targa o spiegazione esiste per segnalare l'opera.
In piu' è situata nella piazza piu' rappresentativa della nostra città, quella del comune e delle
istituzioni che dovrebbero rappresentarci... motivo per cui secondo il mio modesto parere,
meriterebbe di essere tenuta maggiormente in considerazione.
Invece l'opera che ci troviamo davanti è completamente abbandonata all' incuria piu' totale: sporca,
annerita dallo smog e dalla polvere, praticamente irriconoscibile e direi decisamente anti-estetica.
Ma come è possibile?
Difficile come al solito dare una risposta... il nostro sindaco, assessori , rappresentanti del comune,
quando la vedono , cosa pensano?
Forse ci sarebbe da chiedersi prima se pensano qualcosa: se conoscono il valore delle opere d'arte
delle quali amano circondarsi , se sanno che le sculture non si autorigenerano ne puliscono e hanno
bisogno di una costante manutenzione.
La cosa che mi indigna di piu', essendo del settore, è che questo è davvero un caso facilissimo da
risolvere!
Abbiamo parlato in altro momento di quello che è il degrado del marmo e di cosa comporta: come
illustrato in precedenza il danno maggiore è causato dallo smog e dalle polveri incoerenti nonchè
dal guano di piccione e dalle piogge spesso acide.
Abbiamo però anche visto come sulla pietra molti interventi siano piu' facilmente eseguibili in
tempi relativamente brevi: soprattutto se le dimensioni del manufatto non sono titaniche come in
questo caso.
Dunque , date le ridotte dimensioni della scultura in questione, direi che l'intervento potrebbe
definirsi di ordinaria manutenzione: parola sconosciuta ai piu'! Mi rendo conto......
Senza fare troppa polemica ed analizzando i fatti nel concreto per effettuare questo restauro e
rendere la colomba degna del luogo che occupa basterebbe una piccola impalcatura mobile, un
intervento importante di pulitura e l'applicazione di un buon protettivo : la scultura infatti non
rileva gravi problemi nè di conservazione nè di degrado strutturale... è davvero solo un problema
estetico per adesso: certo è che se trascurato, rischia di diventare un problema molto piu' grave e di
compromettere la longevità dell'opera stessa.
Budget stimato per tali operazioni poche migliaia di euro . Nulla che il comune non possa sostenere
per rendere per lo meno decorso l'ambiente circostante che lui stesso occupa!!!!!!
Sappiamo che spesso l'immagine è tutto: vi domando allora, qual'è l'immagine della nostra città?
Agli occhi nostri..... ma putroppo non solo nostri ma di coloro che vengono da turisti, o in qualita'
di rappresentanti di altre città ? A Voi cari amici l'ardua sentenza.....
Quello che continuo a domandarmi io è perchè si perseveri nel credere che le bellezze della nostra
città siano da considerarsi beni superflui: soprattutto quelle che non passano attraverso
manifestazioni temporanee, ma che rimangono fisse nella nostra città e che ci rappresentano sempre
e comunque.
Perche' non si riesce a trovare del denaro anche per ciò che non dà la possibilità di attirare qualche
persona in piu' in città per qualche settimana ma che potrebbe regalarci un 'immagine piu' dignitosa
e rispettabile?
Le" biennali" e le" marble weeks" passano.... la colomba resta e tra qualche anno si trasformera' in
un corvo... a quel punto forse verrà rimossa come segno di sventura ..in quanto nessuno si ricorderà
piu' della sua purezza iniziale! Una battuta si.... ma non riderei troppo.
Alla prossima con un altro capolavoro da salvare, ricordatevi che aspetto come sempre le vostre
prezione segnalazioni!
E.C.




Torna ai contenuti | Torna al menu