Cappelletti in brodo - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cappelletti in brodo

Di Cybo in Cibo
Una ricetta che mi fa riaffiorare alla mente ricordi d'infanzia, quando i cappelletti li faceva la nonna, io la guardavo estasiata, aveva due mani grandi, ma li avvolgeva tra le dita con delicatezza, erano tutti uguali, io li sistemavo in fila come tanti soldatini...erano tempi in cui le feste si preparavano prima, tutti insieme.
Questa ricetta la dedico a lei, che con amore me l'ha donata...
Cappelletti in brodo
Ingredienti
Per 250 cappelletti:
Per la pasta
4 Uova
400 Gr farina  00
Sale
PREPARAZIONE PASTA ALL'UOVO
400 Gr di farina 00
4 Uova
Sale q.b.
Prepariamo la pasta facendo la classica fontana ed aggiungendo acqua e sale q.b
Impastiamo fino a rendere l'impasto morbido ed elastico, al termine lasciamo riposare la pasta avvolta in un telo da cucina.

PER IL RIPIENO
100 gr polpa di vitello
200 gr lonza maiale
150 gr prosciutto crudo
150 gr mortadella
150 gr parmigiano
1 uovo
20 gr burro
Sale, noce moscata q.b

PROCEDIMENTO


Fate rosolare in.un tegame, dopo aver sciolto il burro, le due carni.
A rosolatura ultimata passate nel mixer prosciutto e mortadella ed aggiungete alla carne e agli altri ingredienti.
Regolate di sale ed aggiungete una spolverata di noce moscata poi lasciate riposare.

Stendete la pasta, dalla quale ricaverete dei quadratini di circa 4 cm per lato, mettete al centro un poco di ripieno, chiudete a fazzoletto cercando di schiacciare bene il bordo, rigirate il triangolino ottenuto sulle dita dando al cappelletto la classica forma.
Procedete fino ad esaurimento degli ingredienti.
C.P
Brodo di cappone
Sulle tavole di Natale, ma non solo a Natale  il brodo di cappone esalta al massimo il sapore dei cappelletti fatti in casa.
Ingredienti
100 gr carote
100 gr sedano
Una grossa cipolla bionda
5 Bacche di ginepro
2 foglie alloro
Sale q.b
Un cappone di circa due chili

Inserire tutti gli ingredienti in una grossa pentola, con aggiunta di acqua fino a coprire il cappone.
Lasciate la cipolla con la buccia, che darà al brodo una bella colorazione ambrata.
Quando inizia il bollore schiumate il brodo con l'apposita schiumarola.
Lasciate cuocere, abbassando il fuoco, per circa tre ore e mezza.
A cottura ultimata filtrate il brodo con un colino a maglie fitte, in alternativa una garza o un panno pulito...
Buttate i cappelletti.....buon appetito...

C.P
Lascia un commento


Nessun commento
Per idee, consigli, o semplicemente per avere informazioni contatta Chiara per mail

Oppure fai la tua richiesta sul nostro gruppo Facebook





Torna ai contenuti | Torna al menu