CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

E dopo Carosello .....

carraraonline.com
Pubblicato da in Una volta invece ·

Era il 1957, e la televisione si stava timidamente affacciando nelle case degli italiani. L'enorme costo del monumentale apparecchio, aveva portato poco meno di 400.000  abbonati alla  Rai (Radio Audizioni Italiana), da pochissimo tempo trasformata in R.A.I (Radiotelevisione Italiana S.p. A). Le trasmissioni, in bianco e nero, e su di un' unico Canale, cominciavano alle ore 17, con la TV dei ragazzi, per finire improrogabilmente alle 24.........







A San Valentino non essere CRETINO

carraraonline.com
Pubblicato da in Attualità ·
SE NON SAI COSA REGALARE Regala, un sorriso a chi è triste, regala un' ora del tuo tempo a chi è solo, regala un abbraccio a chi ti è vicino, MA NON REGALARE UN CANE TANTO PER FARE........

CARNEVALE OGNI SCHERZO VALE …................

carraraonline.com
Pubblicato da in Una volta invece ·
CARNEVALE MARINELLO. Mia madre mi raccontava sempre di queste sfilate con bellissimi e grandi carri, era un’occasione per tutti i marinelli che si ritrovavano lungo le strade a festeggiare, dopo un lungo ed estenuante periodo bellico. Questa manifestazione è durata circa fino alla metà degli anni 50, poi da un anno all’altro il carnevale è sparito senza una vera e propria ragione,............

Acciugata del nonno

carraraonline.com
Pubblicato da in Ricette ·
Anche questo è un ricordo della mia infanzia, lo cucinava il nonno che per anni lo aveva cucinato a bordo durante le sue navigate...

Il mese maledetto

carraraonline.com
Pubblicato da in Una volta invece ·
Spetta/Le Redazione Un tempo, gli uomini erano legati a doppio filo agli eventi naturali, perciò, cercavano di sopperire alla imprevedibilità della natura attingendo a piene mani dall'esperienza delle generazioni passate, ma sopratutto dalla superstizione, che si manifestava anche con detti, usanze, e proverbi, e spesso, una decisione presa con questo empirico sistema poteva costare la vita.

Cari Amici oggi Chiara ci presenta la ricetta dello Stoccafisso

carraraonline.com
Pubblicato da in Ricette ·
Lo stoccafisso era il piatto dei marinai, degli scaricatori di porto, era un piatto povero e prelibato. In origine è merluzzo, il metodo di conservazione lo fa diventare baccalà se viene conservato sotto sale o stoccafisso se la conservazione avviene tramite essicazione. Dopo essere stato ammollato per qualche giorno in acqua corrente a "filo", si può procedere alla preparazione.

Colossi dai piedi d'argilla

carraraonline.com
Pubblicato da in Attualità ·
Spetta/Le Redazione I tragici eventi dell'Hotel di Rigopiano, e sopratutto le roventi polemiche scaturite in merito ai soccorsi, mi hanno fatto riflettere su come la Società attuale si senta praticamente invulnerabile ad ogni evento naturale, credendo di essere in grado di superare ogni ostacolo con la tecnologia, ma.....

27 GENNAIO.. .......

carraraonline.com
Pubblicato da in Storia Cultura · · Download se-questo-e-un-uomo.mp4
Abbiamo voluto ricordare la Shoah, la "Tempesta Devastante", dando voce ad una delle più belle poesie scritte da Primo Levi,.......................

Il vino di San Francesco

carraraonline.com
Pubblicato da in Vini e ricette delle Apuane ·
Dal Mensile dell'Ordine Francescano Secolare d'Italia, il nostro Amico Oscar ci segnala questo pezzo ricco di nozioni storiche e non solo. Complimenti per la tua collaborazione al Mensile, te lo meriti. Ad maiora caro amico.

Storia del Duomo di Massa e dinastia dei Malaspina

carraraonline.com
Pubblicato da in Storia Cultura ·
Per quanto ci riguarda, i Cybo-Malaspina riebbero, dopo il Congresso di Vienna, il Ducato ed il Principato di Massa e Carrara con le signorie di Moneta ed Avenza (compresa Marina non ancora riconosciuta come indipendente, dalla Marina di Avenza). Giovane già Duca di Massa e Principe di Carrara, per breve tempo, figlio dei sottostanti genitori, perì per complotti perpetrati a suo svantaggio per ottenere, quale primo figlio ed erede dei genitori, gli Stati nella provincia di Massa e Carrara: Giulio Cybo-Malaspina nacque a Roma il 1º marzo 1525 nel palazzo Cybo in piazza Navona..............




Torna ai contenuti | Torna al menu