Tordelli alla carrarina - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tordelli alla carrarina

Di Cybo in Cibo
Tordelli al ragù
Ingredienti
300 gr macinato magro di manzo
200 gr macinato di maiale
100 gr mortadella ( mundiola)
300gr bietola lessata
3  uova
150 gr parmigiano grattugiato
Noce moscata, sale, pepe qb
Timo ( puvrin)olio e.v.o qb

PREPARAZIONE DEL RAGU’
Ingredienti
sedano, carota, cipolla.
400 gr macinato di manzo
200 gr macinato maiale
Prezzemolo, timo, sale, olio e.v.o
Polpa di pomodoro 2 bottiglie
Ridurre gli odori a tocchetti, due cucchiai abbondanti di olio e fare soffriggere.
Aggiungere il macinato e far insaporire con gli odori, il timo, regolando di sale.
Attendere il giusto tempo di rosolatura, la carne deve asciugarsi di tutti i suoi succhi.
Versare nel tegame la salsa di pomodoro, abbassare la fiamma appena prende bollore.
Il ragù deve bollire lentamente e per circa tre ore, quando vedete che è  ritirato al punto giusto spegnete il fuoco...
Assaggiate sempre ciò che cucinate, non abbondate mai col sale, affinché possiate sempre correggere.
Per mescolare, usate cucchiai di legno, mai in acciaio.

PREPARAZIONE PASTA ALL'UOVO
INGREDIENTI
400 Gr di farina 00
4 Uova
Sale q.b.
Prepariamo la pasta facendo la classica fontana ed aggiungendo acqua e sale q.b
Impastiamo fino a rendere l'impasto morbido ed elastico, al termine lasciamo riposare la pasta avvolta in un telo da cucina.

PROCEDIMENTO

Avrete impastato e messo a riposare la pasta come da ricetta precedente.
In un tegame mettete olio e macinato a rosolare lentamente in modo che la carne rilasci i suoi succhi e si asciughi, aggiungete la mortadella tritata, le bietole tritate regolate di sale e finite di rosolare.
Lasciate raffreddare aggiungete uova, parmigiano,noce moscata, timo e regolate di sale.
Stendete la pasta mettete delle noci di ripieno e sovrapponete un' altra sfoglia di pasta
ritagliate i tordelli a quadrato o a mezzaluna, in commercio ci sono anche delle apposite formine.
Portate l'acqua a bollore e calate i tordelli, a cottura ultimata scolatene pochi per volta per evitare di romperli, conditeli in abbondante ragù e spolverateli di parmigiano o grana.
Sono un ottimo piatto per le feste, per qualsiasi ricorrenza.
Un segreto....mangiateli sempre in compagnia..
C.P
Lascia un commento
2 commenti
Voto medio: 120.0/5


Mario
2017-05-26 06:20:18
Ottima ricetta. Solo due varianti nella mia. Il pomodoro é concentrato (doppio) con aggiunta di acqua e cottura potò potò per 3 ore. La carne per il ripieno viene cotta intera mentre si fa il Ragout e poi macinata. La bietola viene cotta con solo acqua del lavaggio in una padella antiaderente (rimane meno umida). Ma nel Ragout non può mancare una salsiccia! Qualche porcino secco non guasta!
Chiara
2017-05-26 15:27:55
Ottima anche la tua versione del ragù, ogni"cuoco" ha la sua ricetta ed i suoi segreti....il vero "segreto"rimane comunque "L'AMORE"che ci si mette...grazie del tuo commento
Per idee, consigli, o semplicemente per avere informazioni contatta Chiara per mail

Oppure fai la tua richiesta sul nostro gruppo Facebook





Torna ai contenuti | Torna al menu