Cimitero abbandonato - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cimitero abbandonato

Caprione passato e presente > Altri itinerari liguri
  • Come raggiungerlo
Da Pitelli
Oltrepassare il paese e scendere per la Spezia in località Montiamoli, dopo alcuni tornanti sulla sinistra si nota un piccolo cancello in legno ( come da foto ), subito li a fianco un sentiero si innoltra nel bosco.
Dopo poco si arriva all'ingresso del vecchio cimitero dove un cancello in ferro chiuso ne blocca l'entrata.
Se proseguiamo oltre, sulla nostra sinistra si intravede una apertura quello è il punto di accesso.
Il sito rimane circoscritto dentro le rovine del muro perimetrale in pietra.
Nel piccolo sito troviamo resti di tombe e lapidi, sono ancora presenti le mura di una piccola cappella oramai spoglia.
Diverse tombe si aprono nel sottosuolo, e dal terreno affiorano resti di lapidi.
Non sappiamo con precisione da quanto tempo nessuno porta più fiori ai cari defunti lì seppelliti.

  • Variante
Salendo dal sentiero in poco meno di 10 minuti si arravia sopra un' radura dalla quale si gode di una vista magnifica sul Tino, Tinello, e Palmaria.

  • Nozioni Storiche
L’antico cimitero di Pitelli fu molto probabilmente edificato sul finire del 1800.
Oggi ( 01 07 2017 ) siamo entrati a vedere cosa rimane di questo luogo di pace.
Si ringrazia la pro loco di Pitelli per aver pulito il sentiero, e di conseguenza averlo reso  NUOVAMENTE accessibile.




Torna ai contenuti | Torna al menu