Sentiero del Volpiglione - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sentiero del Volpiglione

Trekking sulle Apuane > Percorsi Natura
  • Percorso natura turistico storico:  

  • Durata percorso: Circa 1 ora a /r

  • Difficoltà: F

  • Come raggiungerlo: Da Carrara scendere per il viale xx Settembre fino al bivio con la statale SS1 via Aurelia, svoltare  a destra fino a raggiungere   Dogana di Ortonovo al bivio svoltare a destra e proseguire per Ortonovo.

Ortonovo - Castelpoggio sentiero del Volpiglione

Questo itinerario a bassa quota non richiede una particolare preparazione tecnica, nonostante il sentiero salga rapidamente.
Dopo aver lasciato la macchina al ponte di Casano basso, lungo la strada che porta ad Ortonovo iniziamo a salire.
Seguiamo il sentiero mantenendo il torrente Parmignola sulla nostra destra. Dopo 5 minuti di cammino il sentiero si separa in due direzioni, noi decidiamo di svoltare a destra.
Venti minuti di salita e ci troviamo ad un altro bivio, dove svoltiamo a destra [ seguire sempre i segni sull' albero ], poi di nuovo a destra fino a trovare i pochi resti delle mura di cinta del vecchio castello del Volpiglione come si può vedere dalla foto.

Fotogallery itinerario
Ortonovo - Castelpoggio sentiero del Volpiglione

Una leggenda narra che nella zona del castello vi è sepolto un forziere colmo di monete d'oro mai trovate.
Dopo aver visitato i resti del castello ritorniamo indietro fino al bivio sottostante e proseguiamo diritti prendendo come riferimento i segni sugli alberi.
Altri 20 minuti e arriviamo sulla strada sterrata che porta sia a Castelpoggio [ sinistra ] che a Ortonovo [ destra strada del ritorno ]. Lungo la strada incontriamo una piccola nicchia sacra e davanti a noi si mostra il paese di Castelpoggio con la sua torre. Proseguendo arriviamo al paese passando dal centro storico dove si incontra la Chiesa dedicata a S. Maria. Dopo essere arrivati alla piazza del paese ci fermiamo per un pò di riposo e scattiamo alcune foto al panorama della Punta Bianca e foce del fiume Magra.

Quando decidiamo di riscendere ripercorriamo il percorso fino al luogo dell' incrocio con la strada sterrata. [ Riferimento scritta sull' albero ] ,  proseguiamo diritti e dopo circa 25 minuti si arriva alla strada statale, che a sinistra conduce a Fontia e a destra porta al paese di Ortonovo. Percorriamo un tratto di strada asfaltata fino all' ingresso del paese e proseguiamo a destra  nella piazza con la Chiesa dedicata ai Santi Lorenzo e Martino [1621-1645 ] e scendiamo il paese attraverso la vecchia mulattiera. Scendendo si mostra davanti a noi il piccolo borgo di Nicola che sul cocuzzolo della collina domina la vallata. Continuiamo a scendere fino alla strada e poi ancora per la mulattiera fino a valle. Ci ritroviamo così sulla strada che ci riporta al punto di partenza che raggiungiamo in circa 15 minuti.


Pietro Federico  20 Aprile 2008

versione stampabile

Classificazione delle difficoltà escursionistiche

T : TURISTICO
E : ESCURSIONISTICO
EE : ESCURSIONISTI ESPERTI

EEA : ESCURSIONISTI ESPERTI ATTREZZATI
F : FACILE

Privacy




Tutto il materiale contenuto in carraraonline.com è di proprietà dell' autore. E' vietata la copia e/o riproduzione in ogni forma e l' utilizzo di qualsiasi parte del sito senza il consenso scritto.





Torna ai contenuti | Torna al menu