CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Il vizio del gioco

Spetta/Le Redazione
Un antico adagio recita che l'ozio è il padre dei vizi, ma spesso non è proprio così!
Mario Volpi | 11/6/2019

L'uomo con il canino ( piccolo cane )

Marina è sempre più vuota di persone che parlano il marinello come l’uomo dal canino e non ci sono più le calde e familiari botteghe come quelle di Leonardo, che sono state sostituite ormai da freddi supermercati.
CararraOnline | 28/7/2018

Amici per la pelle

Spetta/Le Redazione

La nostra presunta superiorità "mascolina", ci porta a offrire nei confronti del sesso debole, la nostra "protezione" spesso non richiesta, facendoci fare delle figure...
Mario Volpi | 8/7/2018

Dalla biada agli ottani

Spetta/Le Redazione

Il cosiddetto Progresso, passa e come un turbine,e spazza via quello che è considerato "vecchio." Questo sta accadendo anche per molti ex distributori, gloriose costruzioni che hanno accompagnato il cammino motoristico degli italiani negli ultimi decenni. Questo non è giusto, perchè alcuni di questi sono veri e propri monumenti di Archeologia industriale, ma sopratutto perche sono pezzi della nostra storia più recente.
Mario Volpi | 1/4/2017

La P'fana, mo al va a pe!

I bambini del terzo millennio, hanno una capacità analitica intellettiva in grado di mettere in difficoltà noi, che bambini lo siamo stati nel secolo precedente. In occasione della feste Natalizie, dopo Babbo Natale che abita al Polo Nord è che è stato tranquillamente accettato, io, ligio alle nostre secolari tradizioni........................
Mario Volpi | 16/1/2017

Bagascette di mare

Renà, oggi ha 80 anni, è un lucido vecchio marinello che ha lavorato alla busca,quindi a tutti gli effetti è un buscaiol di quelli di una volta.
Oggi vive a Castelpoggio con la figlia ed è circondato da quattro nipoti.
Di tanto in tanto lo vado a trovare, e cerco di spremerlo come un limone.
Lui, il buon Renà, è la fonte alla quale attingere per conoscere vecchie
usanze e credenze della Marina di molti anni fa
CarraraOnline.com | 21/7/2016

Un lupo per amico

Cara Redazione


Visto che avete la fortuna di avere tra i vostri collaboratori anche un enologo, non sarebbe male che si aprisse una rubrica che insegnasse finalmente alle nuove leve come si deve gustare, e non tracannare, il vino. La conoscenza del significato di termini come "millesimato, barricato, DOGS ecc." credo che avvicinerebbe molti a rinunciare al superalcolico, per degustare la bevanda preferita del dio Bacco.
Mario Volpi | 12/11/2015




Torna ai contenuti