Vocaboli - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Vocaboli

Dialetto
Alcuni Vocaboli ricercati dai nostri lettori

  • Aput = significa piccante indipendentemente dal tipo di cibo in esame

  • Barbantana = in dialetto carrararino la barbantana è una strega e serve sopratutto per spaventare i bambini quando non stanno buoni. E' un po la versione al femminile dell' uomo nero, ma mentre per quest' ultimo è chiara l'allegoria con i carbonari, per la Barbantana si pensi che sia un retaggio del mondo contadino, e che impersonasse la cattiva stagione portatrice di carestie.

  • Mupin = attrezzo usato in Chiesa per spegnere le candele

  • Pisolanca = altalena basculante ( segnalata da L.S )

  • Salagra = Il termine "salagra" ha due significati: Il primo è il nome che si da alla grandine Il secondo di solito viene dato bonariamente ai bambini piccoli un poco maldestri, a significare che cadono e rotolano senza controllo proprio come un chicco di grandine.

Salagra, potrebbe derivare dalla somiglianza del chicco di grandine a un cristallo di sale grezzo, un tempo molto prezioso.

  • Scapin = termine usato in passato per indicare quella parte del calzino, di solito in lana spessa per i cavatori, che va dal tallone alle dita passando per la pianta del piede. Era la parte che più si usurava nel calzino, e le donne ai ferri rifacevano proprio "lo scapin"ovvero la ricostruzione di mezzo calzino, lasciando intatta la "fiocca e la gambetta."

  • Toparola =E' un po il sinonimo di trappola, lo si dice di una persona poco seria dedita a vivere di espedienti, individuo di cui non ci si può fidare

  • scalamato = Presumiamo che la richiesta sia del significato di scalmanato in vernacolo SCALMANAT

    Si dice di solito per i bambini irrequieti che giocano in modo violento, e senza criterio. Ma può essere riferito anche a un conducente di mezzo, sia questo auto, moto, o addirittura calesse, con le modalità di cui sopra.
FACCIAMO CRESCERE QUESTA SEZIONE
In questa sezioni trovi
Torna ai contenuti