CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Il corsaro del Re Sole

carraraonline.com
Pubblicato da in Racconti ·

Da quando aveva la ragione, Brewal, era sempre vissuto a bordo di qualche nave. Suo padre, il Capitano Morel, aveva una “patente da corsa” avuta dal Re di Francia, che lo autorizzava ad attaccare e saccheggiare le navi britanniche, che dalle Indie Orientali, o dai Mari del Sud, portavano i loro tesori verso la madrepatria. Ovviamente il Re non lo faceva per bontà d’animo, e un quinto di tutto il bottino, levato le spese, era suo. La loro base di partenza era la citta Bretone di Saint Malo, o San Malò come qualcuno la chiamava, porto strategico per il controllo del canale della Manica. Per non essere spiati dalle numerose navi da guerra britanniche che incrociavano al largo, il Re francese permetteva loro di armare le proprie navi in segreto nei porti militari di Dunkerque, o di Le Havre. Il piccolo Brewal




Nessun commento


Torna ai contenuti