CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Massaciuccoli - Rilessi

La superfice del lago era uno specchio che rifletteva le bellezze che lo circondavano. Il Massaciuccoli era immerso in un silenzio impressionante, come se avesse inghiottito tutti i rumori, bastava solo ascoltarlo, capirlo, ma io non ci riuscii.
CararraOnline | 5/9/2019

Torretta Medicea

L'esistenza di questa torre è documentata già dalla fine del XIV secolo. La costruzione della struttura attualmente visibile venne iniziata sotto Cosimo de' Medici nel 1568
CararraOnline | 26/8/2019

Leggenda Madonna Bianca

La domenica 17 agosto dell'anno del Signore 1399, dopo vespro, in casa di un certo Luciardo, abitante di Porto Venere, si trovava un'immagine della Madonna dipinta su pergamena.
CararraOnline | 26/8/2019

Le grotte dell'isola Palmaria

Il versante ovest dell’isola, per capirci quello a mare aperto è il più scenografico e affascinante. In quel lato troviamo pareti verticali di rocce grigie-rosse a strati con il nero del marmo Portoro che scendono a strapiombo sul mare.
CarraraOnline | 21/8/2019

Forse non tutti sanno che .....

Segue dalla “ Spiaggia dei gabbiani “
Il piccolo sentiero lascia la costa e prosegue verso l’interno dell’isola inoltrandosi tra una vegetazione di arbusti e rovi fino ad arrivare alle rovine di un piccolo agglomerato di case.
CararraOnline | 14/8/2019

Cascate di Candalla

Come raggiungerle
Giunti alla Chiesa della Badia di Camaiore seguire le indicazioni per Vada e Casoli, proseguire per cinque minuti fino ad arrivare all’omonima Trattoria Candalla.
CarraraOnline | 5/8/2019

La spiaggia dei gabbiani

Pagaiando costeggio le falesie della parte settentrionale dell’isola. Queste coste rocciose così aride sono ricoperte alla loro sommità da quello che costituisce la macchia mediterranea: pini marittimi, corbezzoli, mirto, pini D’Aleppo
CarrraraOnline | 26/7/2019

Torre Scola - Il mare non scherza

Il cielo velato e la foschia mattutina regalavano fascino e mistero a quella torre solitaria che emergeva dal mare come fosse una corona. Così decido subito di puntare la prua della canoa in quella direzione.
CarraraOnline & ,MascalzonApuana | 19/7/2019
Torna ai contenuti