CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Una notte tempestosa

Spetta/Le Redazione
Alcuni pensano che i sogni siano in realtà una porta verso un'altra dimensione. E se fosse vero?
Mario Volpi | 17/9/2020

La caccia a Carrara negli anni sessanta

Spetta/Le Redazione
Tra pochi giorni vi sarà una mini apertura di caccia, con forti limitazioni sulle specie cacciabili e sul modo di farlo. Oggi la maggior parte dei cacciatori è votata alla caccia al cinghiale, ma un tempo, la meta agognata da tutti erano le ricche zone nel Parmense o nelle pianure toscane, per moltissimi però, restata solo un sogno.
Mario Volpi | 11/9/2020

Un “Palazzetto” misterioso

Spetta/Le Redazione

Per l'inciviltà di qualcuno, un'altra testimonianza del passato è destinata a finire nell'oblio, senza dirci il perché fosse stata creata. Per alcuni di noi, il passato è privo d'importanza, dimenticandosi totalmente delle proprie origini!
Mario Volpi | 26/8/2020

Il cibo della Terra

Spetta/Le Redazione
Spesso, quando racconto alle nuove generazioni, com'era la vita appena sessanta anni fa, mi guardano strano, pensando forse che sono già preda del Morbo di Alzheimer. Purtroppo invece è la pura verità, anche se oggi, per fortuna, sembra una storia inventata.
Volpi Mario | 18/8/2020

Il mostro

Spetta/Le Redazione
La fuga dal mostro, un breve racconto, dove ogni riferimento a luoghi, fatti, o persone è puramente casuale ... Forse!
Stefano non fu mai respinto…, continuò a salire in solitario verso la cima fino a diventarne una parte di ciò che lo attorniava, il silenzio delle vette, quello della neve e il silenzio eterno, quello che non esiste in nessun altro luogo se non lassù.
Mari Volpi | 3/8/2020

La morte nera

Spetta/Le Redazione
Ci risiamo! La globalizzazione selvaggia senza controllo ha fatto un'altra vittima illustre! Ma quando capiremo che non è questo il modo di concepire il progresso?
Mario Volpi | 26/7/2020

Il paese rubato nel vento

Durante l'alto Medioevo il feudo di Cornoviglio era controllato dal ramo obertengo degli Estensi e in seguito passò sotto la dinastia dei Malaspina che nel XIII secolo, si trovarono a fronteggiare gli attacchi del vescovo di Luni...
CararraOnline | 21/7/2020

Il sangue della terra

Spetta/Le Redazione
Oggi si apprezza sempre più, il "sangue della terra" come io chiamo uno degli alimenti che ha accompagnato nei millenni l'evoluzione umana; il vino. Così prezioso che è spesso adulterato per ottenere facili guadagni, colpendo spesso in modo gravissimo sia la nostra salute, che l'economia.
Mario Volpi | 20/7/2020
Torna ai contenuti