CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Un genio misterioso

carraraonline.com
Pubblicato da in Storia Cultura ·

Il due maggio scorso, in tutto il mondo si è celebrato i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il genio italiano più grande del mondo, e sicuramente il più misterioso.
Leonardo nacque in un piccolissimo Borgo nei pressi di Vinci, Anchiano, il 15 aprile del1452, frutto di una “scappatella” di suo padre un notaio che si chiamava Piero, e Caterina. Alcuni dicono una serva, altri una lavandaia, comunque donna di modesta estrazione sociale. Sulle sue opere si sono versati fiumi d’inchiostro, perché egli, oltre che eccelso pittore, era anche, scultore, anatomista, ingegnere, architetto, scenografo, disegnatore, musicista, e progettista. Ciò nonostante, non conoscendo il latino, al tempo la lingua dei sapienti, si definiva “omo senza lettere.”



1 commento
Voto medio: 115.0/5
Egidio
2019-05-07 11:54:34
Teoria molto interessante anche se inverosimile






Torna ai contenuti