CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

La madona del Mirtet

carraraonline.com
Pubblicato da in Pillole per Ricordare ·
Tags: SantuariodiOrtonovoSantuarioMadonnadiOrtonovo
[image:image-0]
Come ormai avviene da secoli, anche quest’anno il paese di Ortonovo è in piena attività per preparare la festa della “Madonna d’Ortonovo” o del Mirteto, come si dice in dialetto. Si puliscono i sentieri dai rovi, e si prepara il piazzale antistante il Santuario dove sarà possibile anche mangiare. La ricorrenza è l’otto di settembre, ma già dal giorno prima, cominciano ad arrivare i primi devoti, che spesso fanno l’ultimo pezzo di ascesa al Santuario a piedi come secoli fa. Mentre in un recente passato gli abitanti del paese mettevano a disposizione dei pellegrini stalle e fienili per la notte, oggi qualcuno dorme nel Santuario, in segno di devozione alla Madonna, o come ringraziamento di una grazia ricevuta. Aldilà della fede che è una cosa strettamente personale, io trovo che sia bello e positivo che una tradizione secolare venga ancora rispettata, e anche se in forma più ridotta si facciano ancora gli antichi riti. Questo non per una forma di fondamentalismo religioso, ma solo perché è nella nostra cultura, che per secoli i nostri padri hanno seguito per ragioni assai diverse dalle attuali, ma che sarebbe un vero delitto dimenticare.
Enzo de Fazio



Nessun commento






Torna ai contenuti