CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

La febbre del gioco

carraraonline.com
Pubblicato da in Una volta invece ·

Gli antropologi sono concordi nell’affermare che il ”vizio del gioco” sia vecchio quanto l’uomo. Quindi in tutte le Società, da quelle più primitive, per arrivare a quelle più avanzate, il singolo individuo, il regnante, o lo Stato, hanno, da sempre cercato di trarre un vantaggio economico da questa debolezza umana. Spesso, questa passione è stata sfruttata a fini ludici, ma anche qui lo scopo era, e rimane, prettamente commerciale. L’esempio più eclatante in Italia fu certamente la trasmissione televisiva denominata “Lascia o Raddoppia, ” condotta



Nessun commento


Torna ai contenuti