CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Il figlio del padrone

carraraonline.com
Pubblicato da in Nulla è come appare ·
Oreste, per tutti Orestino, era nato con l’invidiabile posizione sociale di “ maschio Alfa,” anche se a sua insaputa. Oltretutto la superstizione, e la credulità popolare, gli avevano fatto un altro regalo, facendolo nascere con un “numero angelico.” Ma andiamo per ordine. La seconda guerra mondiale era appena finita, quando un “foresto” come in dialetto erano chiamati quelli venuti da “fuori,” acquistò per poche migliaia di lire la Cascina Amurri, con gli sconfinati terreni che comprendeva. Molti pensavano che il nuovo proprietario venuto dal Nord, volesse lottizzare i terreni per costruirvi dei palazzoni, come stava succedendo un po’ dappertutto in Italia, invece, il Sig. Marselli, perché questo era il suo nome, contattò le quattro famiglie che vivevano nelle case all’interno della proprietà, chiedendogli se avessero voluto lavorare per lui in cambio dell’affitto, e di una paga a giornata. In quei tempi duri...




1 commento
Voto medio: 115.0/5
marosa
2021-02-03 12:08:03
essendo il vostro blog legato alle tradizioni popolari pensavo che per la candelora faceste qualcosa. Comunque molto bravi a portare avanti le nostre tradizioni


Torna ai contenuti