CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Degrado senza fine di Piazza G. Menconi.

carraraonline.com
Pubblicato da in Attualità ·

All'Assessore Massimiliano Bernardi, e al Sindaco Angelo Zubbani,

nel 2002 la Giunta del Sindaco Lucio Segnanini realizzò la nuova
piazza Gino Menconi di Marina di Carrara, progettata dall'Arch.
Ghirlanda. Un'opera di pregio fatta con il nostro marmo, ammirata da
tutti e molto spesso utilizzata per eventi publici e spettacoli di
vario tipo. I dati ilustrati nel fascicolo del 12 maggio 2002, qui
allegato, descrivono bene le sue caratteristiche e la sua
composizione. A causa dell'incuria, dell'inefficiente e sgradevole
manutenzione si è degradata e abbruttita di anno in anno.Le foto
allegate mostrano chiaramente le sue condizioni a dir poco pietose:
sconnessioni e rotture di cordoli, pessime riparazioni della
pavimentazione effettuate addirittura con cemento utilizzato come
tappabuchi, mosaici semidistrutti, ecc. Non possiamo di certo pensare
che manchi il materiale idoneo per ripristinarla. Si diceva allora: è
da itinerario turistico, è un biglietto da visita per Carrara, è ogni
giorno più bella. Tutte belle parole tristemente dimenticate. Altro
che "verba volant et opus manet". Vero che le parole sono volate e
l'opera è rimasta, ma non certo come dieci anni fa. Ci siamo forse
dimenticati che Carrara é la Capitale Mondiale del marmo? Vogliamo
forse trasformarla in quella del degrado? Abbiamo l'Accademia delle
Belle Arti, una tradizione storica nell'arte di lavorare il marmo che
ci invidiano tutti, il materiale è abbondante e praticamente gratuito,
diamoci da fare e rimediamo in tempo e bene per evitare che questa
triste storia diventi una vergogna per la città, altro che biglietto
da visita.

[image:image-1]




Nessun commento






Torna ai contenuti