CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Cecchini. Tra mito e realtà

carraraonline.com
Pubblicato da in Attualità ·
[image:image-1]
Anche se quello che sto per raccontare ha poco a che fare con la storia di Carrara, non potevo lasciare che la scarsa informazione, e il non corretto uso dei termini, infangassero l’onore di un vecchio soldato, anche se ormai morto da tempo. Quando ero adolescente, vi era un mio vicino di casa ormai già avanti con gli anni, che sapendo che io dovevo fare il servizio militare, mi chiamò in casa sua, e mi fece vedere delle vecchie foto. Erano della prima guerra mondiale, una spaventosa carneficina cui lui, suo malgrado, aveva partecipato, e di cui ancora conservava ben vivo il ricordo. Dopo un rapido addestramento, era stato assegnato a un neonato reparto di tiratori scelti, e nella sua ingenua gioventù era orgoglioso di quel fregio che aveva sulla manica della giubba, che rappresentava un fucile stilizzato. Quando fu mandato al fronte, le cose cambiarono, e mi raccontò di episodi che ancora gli inumidivano gli occhi. Il suo compito era di proteggere i suoi compagni dai tiratori scelti tedeschi, i cosiddetti “cecchini”. Così giornalmente vi era una specie di gara............







Torna ai contenuti