ApuanFiabe - CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

ApuanFiabe

carraraonline.com
Pubblicato da in Leggende Apuane ·
[image:image-0]
Forse ho creduto di vedere ombre, di sentire urla, rumori, cigoli, come nella cavità carsica dell'omo  Selvatico, oppure dentro la vecchia cava abbandonata Cruz, o di aver avuto la sensazione di essere osservato dal grande Cristo al Callare Mattana.
Si lassù i pensieri si dissolvono come le nuvole che sospinte dalla brezza del mare risalgono il fianco della montagna, scavalcano il crinale sopra la nostra testa e puff SCOMPAIONO, si dissolvono senza diventare pioggia.
Si può anche pensare, per gioco, che il cielo sopra le Apuane e le cave sia uno di quei luoghi..................




Nessun commento






Torna ai contenuti