ApuanFiabe - CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

ApuanFiabe

carraraonline.com
Pubblicato da in Leggende Apuane ·
Forse ho creduto di vedere ombre, di sentire urla, rumori, cigoli, come nella cavità carsica dell'omo  Selvatico, oppure dentro la vecchia cava abbandonata Cruz, o di aver avuto la sensazione di essere osservato dal grande Cristo al Callare Mattana.
Si lassù i pensieri si dissolvono come le nuvole che sospinte dalla brezza del mare risalgono il fianco della montagna, scavalcano il crinale sopra la nostra testa e puff SCOMPAIONO, si dissolvono senza diventare pioggia.
Si può anche pensare, per gioco, che il cielo sopra le Apuane e le cave sia uno di quei luoghi..................





2 commenti
Voto medio: 125.0/5
Emiliano
2017-04-27 17:26:06
sono stato metronotte per 40 anni o visto tantissime cose strane, ma per raccontarle dovrei essere uno scrittore professionista come il signor Volpi, e purtroppo non lo sono.
CarraraOnline.com
2017-05-01 12:45:45
Gentile Emiliano, la ringraziamo del commento,
FACCIAMO PRESENTE CHE NON ABBIAMO POTUTO CONTATTARLA PERSONALMENTE IN QUANTO L’INDIRIZZO MAI FORNITO NON RISULTA CORRETTO.
Se le fa piacere potrà mettersi in contatto con la redazione scrivendo a
info@carraraonline.com
CORDIALI SALUTI






Torna ai contenuti | Torna al menu