Francesco Arrighi, tenente di Vascello - CarraonlineBlog IL MURO - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Francesco Arrighi, tenente di Vascello

carraraonline.com
Pubblicato da in Mare Nostrum ·
Come un gigantesco capodoglio, il “Corsaro”, navigava in emersione, nelle gelide acque dell’Atlantico. La sua sagoma scura era pressoché invisibile, contro il nero orizzonte. Il mare era agitato, e onde crestate di spuma s’infrangevano sulla sua prua arrotondata, proiettando mille schizzi verso un cielo nero come il carbone. Un teso vento al traverso, ululava sull’albero ......




Nessun commento






Torna ai contenuti