Index - carraraonline.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Descrive la storia e le tradizioni locali del territorio Apuano
STORIA - CHIESE - MONUMENTI - ALPI APUANE - RICETTE - DIALETTO
Dal sito cosa c'è di nuovo
Il fortino di Montemarcello
All’ingresso dell’Italia nella Seconda guerra Mondiale fu riconvertita per svolgere attività di contraerea: probabilmente fu in questa fase che vennero realizzati i condotti sotterranei a servizio delle postazioni di artiglieria posizionate sul versante lato mare. Tra ottobre 1944 e la Liberazione la batteria, saldamente nelle mani dei tedeschi, fu utilizzata per difendere la anche la Linea Gotica.
Pubblicato da Lucio Benassi - 26/11/2017 11:13:00
I cavanei del monte Caprione
I cavanei sono piccole costruzioni in pietra locale costruite a secco e dislocate in punti ben precisi, si calcola che ce ne siano rimaste ancora 250. 
Pubblicato da CarraraOnline - 22/11/2017 07:53:00
Bufale europee
Il mondo della finanza è in grado di influenzare in vari modi la vita di tutti i giorni dei cittadini. Il metodo più usato è quello di spacciare per "progresso" un'operazione prettamente commerciale, che porterà milioni di Euro nella casse dei grandi capitalisti, a discapito della povera gente.
Pubblicato da Mario Volpi - 20/11/2017 23:23:00
Chiesa della Beata Vergine della Consolazione
La chiesa, con bolla vescovile del 19 dicembre 1910 divenne parrocchia autonoma, e due frati della sede piemontese, appartenenti all’Ordine di Maria, la occuparono (sono gli stessi che amministravano la Parrocchia di Marina di Carrara).
Pubblicato da Lucio Benassi - 4/11/2017 07:55:00
Un tragico anniversario
Spetta/Le Redazione Da pochi giorni si è celebrata una ricorrenza tragica per tutto il popolo italiano, e questo aldilà dell'effimera chimera di vittoria, o sconfitta ma solamente per cercare di ricordare alle nuove generazioni che tali barbarie non devono più avvenire, sopratutto per motivi così futili e inutili.
Pubblicato da Mario Volpi - 30/10/2017 16:49:00
capolavori da salvare
la voce del cittadino
sezione racconti
Torna ai contenuti | Torna al menu